Comunicare con il MIUR via posta elettronica certificata (PEC)

In allegato vi trasmetto la nota con cui questa Direzione Generale ha disposto, a partire dall’01/01/2014, che le comunicazioni verso le PEC del MIUR abbiano come mittenti necessariamente una PEC. Così facendo, scompariranno le cosiddette “ANOMALIE DI MESSAGGIO”. Inoltre vi aggiorno che è un “no” categorico quello imposto dalla legge di conversione del c.d. Decreto Fare all’utilizzo del fax per le comunicazioni tra le pubbliche amministrazioni. L’articolo 14 “Misure per favorire la diffusione del domicilio digitale”, del c.d. Decreto del Fare[1] (in seguito alle modificazioni apportate dalla legge di conversione n. 98 del 9 agosto 2013) ha stabilito, infatti, che ai fini della verifica della provenienza delle comunicazioni è in ogni caso esclusa la trasmissione di documenti a mezzo fax.

 

Cordialità.

 

Ufficio IV – Direzione Generale per gli Studi, la Statistica ed i Sistemi informativi  –  Allegato PEC

Comments are closed.